Banner sfondo 1600  I VIAGGI DI AGATA

monumento081017Giovinazzo. L’Associazione Imprenditori Area Industriale di Molfetta ha avanzato alla giunta molfettese una proposta per la realizzazione di un monumento nell’area della rotonda di proprietà comunale in via Antichi Pastfici.

Il prossimo 20 aprile ricorre il 25° anniversario della morte del Vescovo di Molfetta don Tonino Bello, già proclamato Servo di Dio ed è in corso la causa di Beatificazione.

Don Tonino rappresenta esempio morale, di fede ed impegno civile da tramandare ai posteri e alle future generazioni.

L’ Associazioni Imprenditori ha espresso il desiderio di erigere un monumento consistente in una ampia quinta riportante i riferimenti al Servo di Dio Don Tonino Bello, gradinate e servizi igienici.

Presso questo monumento ci si dovrebbe ritrovare ed organizzare incontri di riflessione. La proposta è stata condivisa dal Vescovo.

Quell’area sarebbe così utilizzata in maniera più consona, sarebbe anche interessata da pulizia periodica, visto che viene usata per abbandonare rifiuti.

Nello stesso tempo costituirebbe una attrattiva in una zona dove insistono centinaia di aziende e lavorano migliaia di operai.

La realizzazione del monumento sarà senza oneri da parte del Comune e accrescerà di valore l’area in questione, facendo anche diminuire le spese della manutenzione del verde oggi a carico del comune.

Costituirà un accrescimento etico/ civico per l’ alta finalità pubblica.

Ogni spesa sarà a carico dell’ Associazione Imprenditori e i lavori dovranno essere ultimati entro aprile 2018. La scelta della ditta e dei professionisti che se ne occuperanno sarà sempre a carico del sodalizio.

L’ area in questione e il monumento rimarranno di proprietà comunale, ma verrà data in adozione all’associazione che se ne occuperà in accordo con la diocesi e il vescovo di Molfetta.

Aggiungi commento

 

Codice di sicurezza
Aggiorna


monumento081017Giovinazzo. L’Associazione Imprenditori Area Industriale di Molfetta ha avanzato alla giunta molfettese una proposta per la realizzazione di un monumento nell’area della rotonda di proprietà comunale in via Antichi Pastfici.

Il prossimo 20 aprile ricorre il 25° anniversario della morte del Vescovo di Molfetta don Tonino Bello, già proclamato Servo di Dio ed è in corso la causa di Beatificazione.

Don Tonino rappresenta esempio morale, di fede ed impegno civile da tramandare ai posteri e alle future generazioni.

L’ Associazioni Imprenditori ha espresso il desiderio di erigere un monumento consistente in una ampia quinta riportante i riferimenti al Servo di Dio Don Tonino Bello, gradinate e servizi igienici.

Presso questo monumento ci si dovrebbe ritrovare ed organizzare incontri di riflessione. La proposta è stata condivisa dal Vescovo.

Quell’area sarebbe così utilizzata in maniera più consona, sarebbe anche interessata da pulizia periodica, visto che viene usata per abbandonare rifiuti.

Nello stesso tempo costituirebbe una attrattiva in una zona dove insistono centinaia di aziende e lavorano migliaia di operai.

La realizzazione del monumento sarà senza oneri da parte del Comune e accrescerà di valore l’area in questione, facendo anche diminuire le spese della manutenzione del verde oggi a carico del comune.

Costituirà un accrescimento etico/ civico per l’ alta finalità pubblica.

Ogni spesa sarà a carico dell’ Associazione Imprenditori e i lavori dovranno essere ultimati entro aprile 2018. La scelta della ditta e dei professionisti che se ne occuperanno sarà sempre a carico del sodalizio.

L’ area in questione e il monumento rimarranno di proprietà comunale, ma verrà data in adozione all’associazione che se ne occuperà in accordo con la diocesi e il vescovo di Molfetta.

Aggiungi commento

 

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEBtv