Banner sfondo 1600  I VIAGGI DI AGATA

giovinrock100418Giovinazzo. Sabato 14 aprile va in scena la prima delle quattro finali del GRF Contest 2018, il concorso live che assegnerà 4 posti per la 19esima edizione del Festival.
I primi tre finalisti sono pronti a sfidarsi sul palco del Brillo Parlante, in via Madonna degli Angeli a Giovinazzo:

Lorenzo Di Deo Official(da Ortona)
Mun(da Bari)
Redja(da Cerignola)

Come ogni anno il voto del pubblico e quello della giuria saranno decisivi per determinare i vincitori.
Sabato 14 aprile, Il Brillo Parlante, Giovinazzo. Start ore 21.30. Ingresso libero.

info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le band in gara:

Lorenzo Di Deo - Ortona
Nato il 23 settembre 1989 ad Ortona (CH), fin da piccolo avverte un particolare interesse per la musica ereditato dalla madre. Cresce ascoltando musica popolare in particolar modo attraverso le zie. All'età di 11 anni il nonno, in maniera del tutto fortuita, trova una chitarra classica e decide di regalargliela. Passeranno altri due anni prima che Lorenzo cominci a valutare seriamente l'ipotesi di studiare lo strumento. Avvicinato da un amico ad intraprendere lo studio della chitarra elettrica, prosegue da autodidatta lo studio della musica leggera. Nel 2012, quasi per gioco, scopre la musica di Tommy Emmanuel. Da quel giorno dice “la mia vita non fu più la stessa. Dopo aver sentito Mombasa mi sono detto: questo è quello che voglio, voglio suonare l’acustica”. Dal 2012 comincia uno studio ''matto e disperatissimo'' sulla chitarra acustica sempre da autodidatta.
Nel 2014 compone ''Stringimi'', il suo primo singolo che darà poi il titolo al primo album di inediti uscito nel maggio 2015.
Dal 2015 inoltre è diventanto endorser per due note aziende: EKO Guitars e D’Orazio Strings.
Il 22 aprile 2016 è uscito “Questa Volta”: il primo brano estratto dal suo nuovo progetto che supera le 100.000 riproduzioni su YouTube.
A maggio è selezionato tra più di 6.000 artisti arrivando alle fasi finali del contest 1 Maggio a Roma. La commissione segnala inoltre i suoi brani per merito.
Il 22 ottobre è la volta del suo secondo singolo ''La Notte & Il giorno''. Il brano è stato scelto dal noto giornalista musicale Red Ronnie per la puntata del FIAT MUSIC di Lecce e Sanremo. La tappa di Lecce conferisce ulteriore visibilità al giovane cantautore abruzzese che viene ingaggiato come testimonial dal noto brand MELTIN'POT.
A luglio è uscito il videoclip del suo terzo singolo ''Regionale'' che vede alla regia Paolo Mannarino. Sempre a luglio, viene scelto per esibirsi al Suoni Di Marca Festival prima di Dente e Cristina Donà.
A settembre, raggiungendo il 115% del budget richiesto, si conclude su Musicraiser la sua raccolta fondi per l'autoproduzione del secondo album ''Argento''. L'album in uscita il 28 dicembre, conta la partecipazione straordinaria di Andrea Castelfranato: chitarrista di fama internazionale. Ad ottobre una delle sue canzoni è scelta come colonna sonora di Serendip, film prodotto dal Team ''Take Me Back'' e presentato alla mostra del cinema di Venezia.

Mun - Bari
I Mun si formano nel febbraio del 2016.
Il progetto si caratterizza per il suo tentativo di fondere le sonorità del blues metropolitano con la potenza del grunge e uno stile dark intimista. L’uso della chitarra slide come tratto distintivo, una base ritmica semplice e solida, una seconda chitarra per amalgamare il tutto, una voce profonda per dare credito a testi che richiamano paesaggi desertici e desolati in cui si muovono figure in cerca di una redenzione, metafore del presente, disperati assassini e reietti, tutti in bilico tra torto e ragione, bene e male.

Redja - Cerignola
Redja è il progetto musicale di tre giovani ragazzi pugliesi, che ritrae liberamente ispirazione da quel suono vicino al grunge e all'alternative rock americano, con una vena psichedelica e shoegaze.
Un idea nata nel 2015 dall'incontro tra Giuseppe Balzano (chitarra e voce), Thomas capozza (basso) e Cosimo Armenio (batteria).
Nell'estate 2015, le prime apparizioni in numerosi festival e rassegne musicali pugliesi. Nella primavera del 2016 il trio inizia a lavorare all'album di debutto "Prosopopea".
In questo periodo la band prova nuove idee, stratificando maggiormente il proprio suono con l'aggiunta di un piano rhodes e di un mellotron, non rinunciando, però, a quell'identità post-rock, fatta di chitarre graffianti e ritmiche accese.
L'uscita dell'album sarà anticipata dalla pubblicazione, il 31 ottobre, del videoclip di "Prosopopea" title-track del disco.
L'album, in uscita il 23 dicembre 2017, è registrato, mixato e prodotto da Giuseppe Balzano (chitarra e voce della band) presso il Runblue Studio 38 di Cerignola, e masterizzato da Marco Vannucci presso lo studio Spitfire Mastering.

Aggiungi commento

 

Codice di sicurezza
Aggiorna


giovinrock100418Giovinazzo. Sabato 14 aprile va in scena la prima delle quattro finali del GRF Contest 2018, il concorso live che assegnerà 4 posti per la 19esima edizione del Festival.
I primi tre finalisti sono pronti a sfidarsi sul palco del Brillo Parlante, in via Madonna degli Angeli a Giovinazzo:

Lorenzo Di Deo Official(da Ortona)
Mun(da Bari)
Redja(da Cerignola)

Come ogni anno il voto del pubblico e quello della giuria saranno decisivi per determinare i vincitori.
Sabato 14 aprile, Il Brillo Parlante, Giovinazzo. Start ore 21.30. Ingresso libero.

info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le band in gara:

Lorenzo Di Deo - Ortona
Nato il 23 settembre 1989 ad Ortona (CH), fin da piccolo avverte un particolare interesse per la musica ereditato dalla madre. Cresce ascoltando musica popolare in particolar modo attraverso le zie. All'età di 11 anni il nonno, in maniera del tutto fortuita, trova una chitarra classica e decide di regalargliela. Passeranno altri due anni prima che Lorenzo cominci a valutare seriamente l'ipotesi di studiare lo strumento. Avvicinato da un amico ad intraprendere lo studio della chitarra elettrica, prosegue da autodidatta lo studio della musica leggera. Nel 2012, quasi per gioco, scopre la musica di Tommy Emmanuel. Da quel giorno dice “la mia vita non fu più la stessa. Dopo aver sentito Mombasa mi sono detto: questo è quello che voglio, voglio suonare l’acustica”. Dal 2012 comincia uno studio ''matto e disperatissimo'' sulla chitarra acustica sempre da autodidatta.
Nel 2014 compone ''Stringimi'', il suo primo singolo che darà poi il titolo al primo album di inediti uscito nel maggio 2015.
Dal 2015 inoltre è diventanto endorser per due note aziende: EKO Guitars e D’Orazio Strings.
Il 22 aprile 2016 è uscito “Questa Volta”: il primo brano estratto dal suo nuovo progetto che supera le 100.000 riproduzioni su YouTube.
A maggio è selezionato tra più di 6.000 artisti arrivando alle fasi finali del contest 1 Maggio a Roma. La commissione segnala inoltre i suoi brani per merito.
Il 22 ottobre è la volta del suo secondo singolo ''La Notte & Il giorno''. Il brano è stato scelto dal noto giornalista musicale Red Ronnie per la puntata del FIAT MUSIC di Lecce e Sanremo. La tappa di Lecce conferisce ulteriore visibilità al giovane cantautore abruzzese che viene ingaggiato come testimonial dal noto brand MELTIN'POT.
A luglio è uscito il videoclip del suo terzo singolo ''Regionale'' che vede alla regia Paolo Mannarino. Sempre a luglio, viene scelto per esibirsi al Suoni Di Marca Festival prima di Dente e Cristina Donà.
A settembre, raggiungendo il 115% del budget richiesto, si conclude su Musicraiser la sua raccolta fondi per l'autoproduzione del secondo album ''Argento''. L'album in uscita il 28 dicembre, conta la partecipazione straordinaria di Andrea Castelfranato: chitarrista di fama internazionale. Ad ottobre una delle sue canzoni è scelta come colonna sonora di Serendip, film prodotto dal Team ''Take Me Back'' e presentato alla mostra del cinema di Venezia.

Mun - Bari
I Mun si formano nel febbraio del 2016.
Il progetto si caratterizza per il suo tentativo di fondere le sonorità del blues metropolitano con la potenza del grunge e uno stile dark intimista. L’uso della chitarra slide come tratto distintivo, una base ritmica semplice e solida, una seconda chitarra per amalgamare il tutto, una voce profonda per dare credito a testi che richiamano paesaggi desertici e desolati in cui si muovono figure in cerca di una redenzione, metafore del presente, disperati assassini e reietti, tutti in bilico tra torto e ragione, bene e male.

Redja - Cerignola
Redja è il progetto musicale di tre giovani ragazzi pugliesi, che ritrae liberamente ispirazione da quel suono vicino al grunge e all'alternative rock americano, con una vena psichedelica e shoegaze.
Un idea nata nel 2015 dall'incontro tra Giuseppe Balzano (chitarra e voce), Thomas capozza (basso) e Cosimo Armenio (batteria).
Nell'estate 2015, le prime apparizioni in numerosi festival e rassegne musicali pugliesi. Nella primavera del 2016 il trio inizia a lavorare all'album di debutto "Prosopopea".
In questo periodo la band prova nuove idee, stratificando maggiormente il proprio suono con l'aggiunta di un piano rhodes e di un mellotron, non rinunciando, però, a quell'identità post-rock, fatta di chitarre graffianti e ritmiche accese.
L'uscita dell'album sarà anticipata dalla pubblicazione, il 31 ottobre, del videoclip di "Prosopopea" title-track del disco.
L'album, in uscita il 23 dicembre 2017, è registrato, mixato e prodotto da Giuseppe Balzano (chitarra e voce della band) presso il Runblue Studio 38 di Cerignola, e masterizzato da Marco Vannucci presso lo studio Spitfire Mastering.

Aggiungi commento

 

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEBtv